La campagna "Liberi dai veleni", Belluno

Le persone, quando si uniscono e sono determinate, possono fare molto.

Basta un passo concreto, stabile, nella giusta direzione.

E le 6000 firme raccolte attraverso la petizione "Liberi dai veleni" nel comune di Belluno, ne sono un esempio vicino e tangibile.

Qui il link all'intervista realizzata dal giornalista Zenone Sovilla a Giada Pislor, tra le più promotrici più attive dell'iniziativa.

locandina campagna liberi dai veleni

La malga è donna. «Ci sono le vacche, danno il latte e fai un formaggio sano…»

Laban. Il formaggio delle colline di Hebron