Ponte delle Alpi "riciclone", troppo bravo per il Crescitalia

Ponte delle Alpi "riciclone", troppo bravo per il Crescitalia

lastampa.it - Giuseppe Salvaggiulo, 25 febbraio 2012


Il Comune gestisce i rifiuti in proprio, ha portato all'89% la raccolta differenziata e ridotto le tariffe con una propria società che ha bilanci in utile. Le nuove regole del governo penalizzano questo modello. Appello a Monti.


TORINO. Duecentomila italiani hanno conosciuto Ponte delle Alpi (8500 abitanti) visitando la mostra "Stazione Futuro" alle Officine Grandi Riparazioni di Torino. La mostra, allestita per il 150° anniversario dell'unità d'Italia, celebrava questa cittadina veneta tra le realtà più innovative del paese, grazie alle straordinarie performance nella gestione dei rifiuti.


Continua sul blog di Ezio Orzes