Ponte delle Alpi "riciclone", troppo bravo per il Crescitalia

Ponte delle Alpi "riciclone", troppo bravo per il Crescitalia

lastampa.it - Giuseppe Salvaggiulo, 25 febbraio 2012


Il Comune gestisce i rifiuti in proprio, ha portato all'89% la raccolta differenziata e ridotto le tariffe con una propria società che ha bilanci in utile. Le nuove regole del governo penalizzano questo modello. Appello a Monti.


TORINO. Duecentomila italiani hanno conosciuto Ponte delle Alpi (8500 abitanti) visitando la mostra "Stazione Futuro" alle Officine Grandi Riparazioni di Torino. La mostra, allestita per il 150° anniversario dell'unità d'Italia, celebrava questa cittadina veneta tra le realtà più innovative del paese, grazie alle straordinarie performance nella gestione dei rifiuti.


Continua sul blog di Ezio Orzes

 

video

Contenuto alternativo flash

Per visualizzare questo Flash hai bisogno del Javascript sul vostro browser e la versione aggiornata del player flash.