Cronaca

I bidoni più belli si vendono ad Arco

I bidoni più belli si vendono ad Arco

l'Adige - Federica Passamani, 26 maggio 2012

 

Due cose colpiscono chi fa visita alla Sartori Ambiente di Arco: la peculiarità dei prodotti venduti a livello internazionale - ma a questo, in verità, si arriva preparati - e l’età media, bassa, dei suoi dipendenti. «La nostra è un’azienda dove bisogna affrontare le problematiche in un modo nuovo e quindi c’è bisogno di gente giovane - spiega Michele Sartori, l’amministratore e socio fondatore dell’azienda - Io credo molto nel fatto che i giovani debbano cominciare da subito a sentirsi protagonisti nel lavoro».

I responsabili degli uffici commerciali e degli uffici acquisti hanno, in effetti, da poco festeggiato il giro di boa dei 30 anni, mentre altre facce che s’intravedono dai corridoi dell’azienda, oltre le vetrate che separano gli uffici, tradiscono forse qualche anno in meno. È anche la filosofia ad essere differente. Basti pensare che ai collaboratori il titolare ha voluto regalare il libro «Let my people go surfing» di Yvon Chouinard, patron della Patagonia, un’impresa fondata e cresciuta su basi tutt’altro che tradizionali: ad Arco i dipendenti non fanno surfing, però sono incoraggiati ad arrivare in azienda in mountain bike.

 

Leggi tutto

Immagini tratte da Sartori Ambiente