Cronaca

Soporifera ninna nanna per – incenerire - grandi e piccini

Soporifera ninna nanna per - incenerire - grandi e piccini

 

 

2009

Si confeziona un bando di gara per incenerire (la presunta concorrenza) per farlo andare deserto, spendendo qualche centinaia di migliaia di euro (soldi pubblici).

 

 

4 novembre 2010  (Trentino)

 


1° dicembre 2010

Sindaco Andreatta: “Abbiamo impostato una gara per far emergere il meglio” (Trentino)

Leggi qui la sintesi delle risposte delle ditte che non hanno presentato offerta



1° dicembre 2010

Nimby trentino presenta “L’inceneritore è nudo”, a pag. 10 scrive

(clicca sull'immagine per leggere tutta la pagina):

    

 

9 ottobre 2011

Fronte rifiuti. L’assessore: «Una garanzia in più se vincesse la gara. Ma sarà premiata l’offerta migliore»

Inceneritore, Pacher «lancia» Dolomiti Energia  (Corriere del Trentino – S.V.)


TRENTO – «La partecipazione di Dolomiti energia al bando per l’inceneritore? Un’ottima cosa. E se dovesse vincere, sarebbe una garanzia in più per il territorio». Alberto Pacher, vicepresidente della Provincia competente su lavori pubblici e ambiente, giudica positivamente l’interesse della multiutility per la gara il cui bando è stato quasi completato.

[…]

Pacher si sbilancia commentando l’eventuale vittoria di De. «Sarebbe una garanzia in più per il Trentino. Ma questo non ha nulla a che fare con la gara che si baserà su dati oggettivi. Vincerà chi farà l’offerta più convincente».

 

Il quadro ritorna, 12 anni dopo, al suo antico splendore e forse torna anche qualche conto, ma non quelli per i cittadini.


Redazione Ecce Terra

Trento, 9 ottobre 2011

video

Contenuto alternativo flash

Per visualizzare questo Flash hai bisogno del Javascript sul vostro browser e la versione aggiornata del player flash.