Narcinismo, non essere o avere

Narcinismo, non essere o avere

 

Nel merito delle necessità ed urgenze che la vita (pro)pone, ci ritroviamo non di rado imprigionati tra le nostre umane complessità e diversità che rappresentano e arricchiscono la vita stessa. Ne può scaturire un senso di inadeguatezza, frustrazione che sembrano indurci alla rinuncia onde evitare la soccombenza.

In tal senso anche l'Ecologia rappresenta un ambito di ”emergenza” dove l'azione dell'uomo richiede, forse prematuramente, interventi chiari e rivoluzionari all'insegna di un nuovo paradigma ambientale e/o spirituale.

Il richiamo all’abdicazione è in agguato ma con senso di gratitudine nella più intima e profonda capacità dell'umanità si aprono, tra le pagine del quotidiano, le riflessioni che dagli scritti del filosofo Umberto Curi e del teologo Armando Matteo, proposti da Alberto Piccioni, motivano a nuova fiducia.

 

Redazione Ecce Terra

Trento, 18 aprile 2015

 

Clicca sulle immagini