Povero quorum, intoccabile o “fuso” a seconda

Povero quorum, intoccabile o “fuso” a seconda

 

Quando serve allo "snellimento" di qualcosa di politicamente ininfluente o eventualmente influente, si fa presto ad abbassare un quorum.

Quando, invece, abbassarlo o toglierlo potrebbe diventare un irreversibile problema e un rischio inaccettabile per la reputazione e per quell’insostenibile pesantezza del potere della classe politica o casta, che decide o non deve decidere nulla dopo logoranti e inutili mediazioni tra corposi interessi di imprenditoria e finanza locale, extraregionale e sovranazionale...

Allora il quorum e l’attuale regolamentazione dello strumento referendario sono intoccabili. Caso mai vanno resi più intoccabili.

Redazione Ecce Terra

Trento, 25 settembre 2014

 

Fare le fusioni tra comuni diventa più semplice

l’Adige online, 25 settembre 2014