Toghe verdi - libro

Toghe verdi 

 

Oltre agli scempi citati nella presentazione del libro “Toghe verdi”, Stefania Divertito tratta anche quello della Valsugana.

Dal processo contro i vertici dell'Acciaieria Valsugana riguardante le emissioni illecite dell'impianto, all'inchiesta “Ecoterra” con le scorie dell’acciaieria che venivano anche miscelate a terra che poi veniva venduta come terreno vegetale, all'inchiesta Tridentum riguardante il sito di recupero ambientale di Monte Zaccon nel quale venivano smaltiti non solo scorie di acciaieria, e non solo dell'acciaieria di Borgo ma di tutto il nord Italia, ma anche rifiuti costituiti da terre provenienti dalla bonifica di siti contaminati da prodotti petroliferi quali carburanti e combustibili, rifiuti contenenti stirene, fanghi di cartiera con concentrazione di inquinanti superiore al limite previsto.

 

Toghe verdi

di Stefania Divertito

EA Edizioni Ambiente – Collana VerdeNero inchieste

 

Dal 19 ottobre in libreria

 

Clicca sulla copertina per leggere la presentazione di Toghe verdi