ECCE ITALIA

Si licenzia per girare il mondo

Si licenzia per girare il mondo

Michele Zanin, ex ricercatore Fbk, partito per un viaggio di 4 mesi

l'Adige - Federica Passamani, 18 marzo 2013

 

 

Un giro del mondo a piedi in quattro mesi. È questa l’inusuale avventura in cui è impegnato da un paio di settimane un brillante ricercatore dell’FBK di Trento che all’inizio di marzo è partito alla volta del Nepal, prima tappa del suo lungo viaggio. Ovviamente i trasferimenti fra una nazione e l’altra avverranno per via aerea, ma nel complesso la passeggiata prevista è di circa 1.100 chilometri, con notevole dislivello, tutti rigorosamente compiuti da solo, zaino in spalla e tablet in tasca per aggiornare - di tanto in tanto - il proprio blog (www.miczanin.it/apiedi/), aperto più per tranquilizzare parenti e amici a casa che per volontà di dare visibilità alla sua esperienza.


Protagonista di questa impresa è Michele Zanin, classe 1974, un trentino con una laurea in ingegneria informatica all'università di Bologna, un dottorato di ricerca in ITC all'università di Trento e una lunga esperienza come ricercatore specializzato in visione artificiale presso l'FBK e in altre realtà internazionali.

 

Leggi tutto

 

 


     Immagine tratta da www.miczanin.it/apiedi/