ECCE ITALIA

La Lectio del cardinal Martini

La Lectio del cardinal Martini

 

 

Un amico ci ha inviato questo suo ricordo.

Redazione Ecce Terra

Trento, 1 settembre 2012


 

Il suo ricordo è associato a due parole: Lectio Divina.

Prima del cardinal Martini erano parole medioevali da conventi e chiese silenziose.

Attraverso le sue lettere pastorali, e poi con le scuole di preghiera, sono state mostrate attraverso il suo vissuto e poi insegnate.

Lectio è la capacità di mettersi in ascolto e Divina ad un ascolto congiunto che, attraverso la Parola, coglie il senso delle proprie parole.

Il suo ascolto fatto parola era insieme profondo e semplice.

Pur essendo un accademico riusciva a farsi capire, toccando la vita reale delle persone.

San Rafael - Ecuador, 31 agosto 2012


«Chi si trova in questa situazione,

dovrebbe piuttosto sentirsi scarnificato nelle parole,

e questo è per me un problema irrisolto:

come descrivere una realtà tutta negativa con parole razionali

che tuttavia, in quanto razionali,

devono esprimere una esperienza positiva».

Corriere della Sera, pag. 2 - pag. 3