Cronaca

Inceneritore Bolzano: Durnwalder, Spagnolli & c. diffidati a Bruxelles

Alla Provincia Autonoma di Bolzano

e per essa

al Presidente della Provincia di Bolzano

Luis Durnwalder

Palazzo 1

Via Crispi 3

39100 BOLZANO

 

Al Comune di Bolzano

e per esso

al Sindaco del Comune di Bolzano

Luigi Spagnolli

Vicolo Gumer 7

39100 BOLZANO

 

E per conoscenza

European Commission Environment DG

B - 1049 Brussels

Belgium

 

Le sottoscritte associazioni portatrici d’interessi individuali, collettivi e diffusi…

diffidano le amministrazioni in indirizzo

dal permettere la messa in esercizio dell’impianto d’incenerimento sito a Bolzano

in via Lungo Isarco Sinistro, per motivi di autotutela della pubblica amministrazione e di conservazione della salute pubblica, favorendo così la revoca del provvedimento di compatibilità ambientale positiva e di conseguente autorizzazione alla costruzione dell'impianto, e favorendo nello stesso tempo il rinnovo della procedura di valutazione di impatto ambientale sulla base di uno studio di impatto ambientale imperniato su metodi, tecniche e modelli adeguati al caso;

 

intimano inoltre le amministrazioni in indirizzo

a prendere atto che in mancanza di provvedimenti urgenti e certi attuati entro la data del 30 luglio 2013 i sottoscritti valuteranno se avviare qualunque altra azione legale utile, ivi compresi tra gli altri un esposto alla Corte dei Conti per danno erariale, azione collettiva nella forma della class action e comunque richiesta personale di risarcimento integrale dei danni materiali, biologici e morali al primo verificarsi di conseguenze dannose per la salute della popolazione residente e per l'ambiente.

Bolzano, 12 agosto 2013

 

Leggi tutto

video

Contenuto alternativo flash

Per visualizzare questo Flash hai bisogno del Javascript sul vostro browser e la versione aggiornata del player flash.

Joomla25 Appliance - Powered by TurnKey Linux