ECCE ITALIA

Negli USA un'importante testimonanza italiana condanna la Exxon Mobil

Negli USA un'importante testimonanza italiana condanna la Exxon Mobil


 

Riceviamo dalla dott.ssa Fiorella Belpoggi dell’Istituto Ramazzini di Bentivoglio (BO) e pubblichiamo.


Care amiche e cari amici dell’Istituto Ramazzini,

Vi porto via un po’ di tempo perché desidero raccontarvi un episodio importante per l’attività dell’Istituto, ed in particolare di grande soddisfazione per la mia attività di ricercatrice, che sono sicura vi farà piacere conoscere.

Lo scorso anno sono stata chiamata negli Stati Uniti per una deposizione ed in seguito invitata a partecipare come testimone principale ad un processo sul caso della cittadina di Jacksonville e l’inquinamento da MTBE (metil-ter-butil-etere) subito, un additivo ossigenato della benzina verde che ha sostituito il piombo come ottimizzatore di ottani. I nostri dati sono gli unici prodotti da un laboratorio indipendente che riguardino gli effetti cancerogeni. Questo composto chimico è particolarmente solubile in acqua, favorisce l’ossidazione delle cisterne e la conseguente perforazione, e si diffonde con grande facilità nelle acque di falda; è presente fino al 15% anche nelle benzine europee, e quindi anche in Italia.

 

Segue su “Ramazzini News” n° 2 - 2010

Clicca sull’immagine




La consapevolezza, che mi accompagna quotidianamente, di non avere alcun tipo di conflitto di interesse durante lo svolgimento di una ricerca, ricerca che riguarda sempre e solo la dimostrazione scientifica della verità,  mi ha fatto sostenere la non facile prova della deposizione con molta sicurezza e serenità; per tutto questo sono molto grata a coloro che in questi anni ci sono stati vicini per garantire la nostra indipendenza: Istituzioni pubbliche,  imprenditori, Fondazioni bancarie e non, liberi cittadini, primi fra tutti i nostri Soci.


Fin qui la storia, ma ieri ho conosciuto il verdetto: la Exxon Mobil è stata considerata colpevole, i cittadini hanno vinto!

Probabilmente la sentenza costituirà una base per evitare che episodi come questo accadano ancora.

Grazie ancora una volta a tutti coloro che ci sono vicini per averci consentito di lavorare come pochi possono fare, cioè liberi.

Grazie anche da parte dei cittadini americani di Jacksonville!


Bentivoglio, 7 luglio 2011

 

Dott.ssa Fiorella Belpoggi

Direttore

Centro di Ricerca sul Cancro Cesare Maltoni

Istituto Ramazzini Società Coop. Sociale Onlus

Via Saliceto, 3

40010 Bentivoglio (BO)

Joomla25 Appliance - Powered by TurnKey Linux