Vecchio carcere, ex Sloi o bando inceneritore: c’è sempre un ritardo di troppo

Il Tar, anche stavolta, ha respinto il ricorso di FAI e Italia Nostra per salvare lo storico carcere di Trento. Dellai non si scompone, Panizza puntualizza che lui comunque si è dato da fare.

Leggi tutto...

A Carnevale ogni bando vale

Ipotesi e numeri si avvicendano·nel vano tentativo di animare il rognoso iter dell'inceneritore. Pare che l’unica novità·di rilievo sia·la disponibilità dell’ente pubblico a sobbarcarsi alcuni oneri, improponibili alle aspettative del privato locale ma proponibilissimi per le tasche dei cittadini contribuenti.

Leggi tutto...

Mentre il mondo gira... la Regia trentina è ferma sul miraggio di Ischia Podetti

Mentre... all’approssimarsi della seconda versione ad personam del bando di gara dell’inceneritore... mentre rimangono in essere grossi conflitti di interesse... mentre nell’ombra opera una Cabina di regia... mentre tutto ciò sta accadendo...

Leggi tutto...

Merano aspira a "trattare" anche i rifiuti pericolosi inceneriti di Trento e Bolzano?

Così la politica potrebbe rassicurare quei trentini che non sopporterebbero i rifiuti da incenerimento nel loro giardino. Ma in quello altoatesino, sì.

Leggi tutto...

Un’altra puntata di un bando ancor più imperfettamente “aperto”

In questa fase di stantii ri-pensamenti sulle migliori formule dell’inceneritore “personalizzato”, con l’ente pubblico a fare da garante e da cassa, ci intratteniamo con la lettura di ciò che sembra o appare...

Leggi tutto...

Chi paga i costi dell’inceneritore, dismissione inclusa?

«Qualora l’intero investimento dovesse essere ammortizzato attraverso i costi di gestione, i costi dell’incenerimento aumenterebbero dagli attuali 145 euro a tonnellata a 230 euro a tonnellata... Qualora la Provincia si facesse carico del 50% dell’investimento, i costi sarebbero pari a circa 180 euro a tonnellata. Va poi chiarita l’assunzione dei costi per la demolizione del vecchio inceneritore e per il ripristino dell’area, di proprietà del Comune».

Leggi tutto...

L’inceneritore benedetto

Puntuale, come quella del settembre 2009 di don Pizzolli, arriva l’intervista del vescovo Bressan: «… non posso dire sì o no all’inceneritore». Allora, nel vivo della discussione in consiglio comunale sul bando di gara, oggi nei giorni della riproposizione del medesimo, più zoppicante di allora.

Leggi tutto...

L’Appello del Prof. Fregoni al Presidente Dellai

Il progresso scientifico consente oggi di simulare gli effetti atmosferici o ambientali sulla fisiologia delle piante, mediante il controllo dei geni della resistenza agli stress abiotici, nonché su quelli della qualità dei frutti e del vino.

Leggi tutto...

Duecento trattori contro l'inceneritore

LAVIS - Muoveranno dalla Piana Rotaliana, dalle colline attorno a Lavis, ma anche dalla val di Non e dalle campagne a sud di Trento, da Aldeno, Romagnano e Mattarello... per dire un risoluto «No all'inceneritore» progettato a Ischia-Podetti... sabato 23 ottobre, vigilia del voto per le elezioni delle Comunità di valle.

Leggi tutto...

La mobilitazione della Rotaliana e l'inceneritore che non serve

Sembra quasi superfluo soffermarsi sulla dannosità degli inceneritori... con ricadute negative soprattutto sulla salute dei bambini, contaminati già in utero e successivamente attraverso il latte materno, e delle donne.

Leggi tutto...

Joomla25 Appliance - Powered by TurnKey Linux